1. Indietro
  2. Home
  3. News
  4. Cronoscalata Bologna San Luca

Cronoscalata Bologna San Luca

Capita poche volte di assistere ad un ciclismo diverso, innovativo, unico.

Capita poche volte di vedere il ciclismo amatoriale, quello giovanile e quello agonistico cimentarsi sulle stesse strade, con gli stessi cronometri, nello stesso contesto in una cornice di appassionati e di pubblico festoso.

Capita poche volte che Comitati Provinciali diversi (oggi FCI e UISP) si uniscano in uno sforzo organizzativo comune.

In un caldo pomeriggio autunnale la S.C. Sergio Dalfiume ed il Comitato Provinciale F.C.I. Bolognese hanno chiamato a raccolta le Società della provincia e hanno dato vita lungo i 666 archi che uniscono San Luca alla Città di Bologna ad una festa che vorremmo si ripetesse più spesso.

Ha vinto Matteo Fabbro in 6’e15’’ con Luca Raggio e Alberto Amici (entrambi della Viris Maserati)

Per la Categoria Juniores ha vinto Giacomo Cassarà (Secom Forno Pioppi) con il bolognese Andrea Cantoni e Gabriele Benedetti ex equo a 5’’

Un parterre di tutto rispetto ha sfilato sul Red Carpet della regina delle cronoscalate e percorso i 2200 metri della Bologna San Luca. La corsa su strada più corta del mondo ma che in tanti hanno avuto timore di affrontare.

Un grazie mai abbastanza grande agli sponsor (Sgarzi PackingLa Porta & Le FinestreSgarzi Logistic – Maletti1867 – Villani Salumi – Alce Nero).